Comuni della Liguria --> Albenga


Una città moderna che non dimentica le sue antiche radici storiche, che si mostra al futuro posando su un vivo passato, dove convivono e si intrecciano Albenga e Albingaunum. 
Albenga è uno scrigno da aprire e scoprire in tutte le sue bellezze; è una città d’Arte destinata ad avere un ruolo da protagonista sul palcoscenico della cultura mondiale.
Si nascondono tesori ovunque: dal passato emergono le antiche torri, le mura medievali, i monumenti,  il Battistero, la Cattedrale, i palazzi nobiliari e diversi edifici religiosi.
Anche il freddo cuore sotterraneo custodisce reperti archeologici unici al mondo.
I fondali del Mare di Albenga conservano ricordi del passato importanti per ricostruirne i traffici commerciali di un tempo. E dall’Isola Gallinara, che interrompe lo sguardo di chi ricerca l’orizzonte, fa capolino una torre del cinquecento eretta sui resti di un antico monastero benedettino.
Tutte queste ricchezze sono l’onore e l’onere dei tempi moderni, dove è necessario conservare al meglio e valorizzare quanto ricevuto in eredità da un generoso passato. 
Ma il passato convive con una città in evoluzione, che cresce e si adatta alla multiculturalità, alle esigenze della modernità e mondialità.
L’imminente redazione del nuovo PUC, il progetto per un nuovo porto turistico all’avanguardia, gli interventi di ripascimento per le spiagge, il recupero di preziosi edifici storici  a servizio degli interessi della cittadinanza e soprattutto il realizzando moderno ospedale portano alla luce una città  che vive in pieno fermento.
In questo vasto e complesso panorama l’interesse del turista spazia e si perde in un turbinio di iniziative atte  a soddisfare ogni tipo di esigenza sfruttando al meglio le caratteristiche del territorio : la zona balneare offre, soprattutto nel periodo estivo, spettacoli musicali e di intrattenimento particolarmente rivolti ad un pubblico giovanile mentre nel centro storico l’attenzione è rivolta ad appuntamenti culturali e di approfondimento storico e scientifico.
Ma non solo: la vasta Piana, motore economico fuori dalle mura, è madre di prodotti tipici locali che rendono Albenga una capitale floricola e gastronomica. 
 Il ricco calendario turistico 2008 prevede infatti due manifestazioni tematiche ormai radicate nella tradizione. La città ingauna saluterà infatti la primavera con “ Fior d’Albenga”: dal 22 marzo al 6 aprile è previsto un florilegio di iniziative " che invaderanno" tutto il centro storico, ospitando decorazioni floreali in Piazza San Michele, Piazza Rossi, Piazza San Domenico ma anche in vie e carugi, vestiti a festa dai colori e dalle moltissime tipologie di fiori e piante, che caratterizzano la coltura florovivaistica della Piana di Albenga. Ricchissimo inoltre il cartellone degli eventi collaterali, sempre rigorosamente uniti dal filo rosso dell´universo floreale.
A primavera inoltrata, dal 19 al 27 aprile si terrà “C.I.P. & V.I.P. - Verdure in Piazza e Cuochi in Piazza”  due eventi che avranno come tema la promozione dei quattro prodotti tipici di Albenga (carciofo spinoso, asparago violetto, zucchina trombetta e pomodoro cuore di bue).Il Centro Storico diventerà una vetrina espositiva dove si potranno apprezzare i prodotti ortofrutticoli coltivati nella nostra terra e i prodotti locali verranno esaltati e cucinati nei ristoranti della città e nelle Piazze. Inoltre la gastronomia si sposerà con attività educative, culturali ma anche con giochi, musica, spettacoli e divertimenti. In particolare, soprattutto per i ragazzi, sono previsti laboratori didattici per approfondire la conoscenza dei prodotti della terra di Albenga.
In conclusione è il caso di sottolineare che da quest’anno il “turismo culturale” potrà godere di una nuova esposizione: “Magiche trasparenze” dove si mostreranno i vetri dell’antica Albingaunum, tra cui il famoso Piatto Blu, reperto unico al mondo, che dopo aver partecipato a mostre d’eccellenza farà il suo clamoroso ritorno in patria trovando dimora nel restaurato seicentesco Palazzo Oddo.

© Testo e immagini dal Sito Ufficiale

Video su Albenga:

Un video con le più belle fotografie che ho scattato nella Città di Albenga e nel suo entroterra.

VIDEO (durata: 8.39)

Albenga ed Entroterra: filmato fotografico
Un video con le più belle fotografie che ho scattato nella Città di Albenga e nel suo entroterra.

Dov'è Albenga:


Visualizzazione ingrandita della mappa