Comuni della Liguria --> Aquila d´Arroscia


Il comune è situato in Valle Arroscia e dista dal capoluogo circa 37 km. Il territorio comunale ha fatto parte della Comunità Montana Alta Valle Arroscia fino al 1° gennaio 2009 quando con legge regionale n° 24 del 4 luglio 2008 il territorio è confluito nella nuova Comunità Montana dell´Olivo e Alta Valle Arroscia o Comunità Montana Imperia 3 a seguito del riordino delle comunità montane.

Il borgo di Aquila di Arroscia entrò a far parte del Marchesato dei Clavesana nel 1202, con annesso castello del XI secolo, stringendo un´alleanza con Genova.
Nel 1286 la città di Albenga tentò di impadronirsi del borgo, ma le difese del signore del luogo Emanuele I riescono a far demordere l´impresa ingauna. Nel 1346 fu invece Giorgio Del Carretto ha impadronirsene, sottraendola al potere dei Clavesana che però dopo alcuni anni ritornano al potere nel borgo.
Nel 1393 il marchese Giorgio di Saluzzo, nuovo signore, vendette il borgo di Aquila al comune di Genova dividendo e subendo così le stesse sorti del capoluogo genovese e della sua repubblica.
Fu dal 1928 al 1947 inglobata al comune di Borghetto d´Arroscia, fino alla definitiva indipendenza comunale.

Dov'è Aquila d´Arroscia:


Visualizzazione ingrandita della mappa